Skip to content

La BBC: ci siamo scordati dei Fogel, ma avevamo tanto da fare!

giugno 24, 2012

La BBC non fece molto caso alla tragedia di Itamar. Non fu riportata in nessuno dei suoi bollettini, quel giorno. Ora, il direttore uscente, si scusa.

La British Broadcasting Corporation (BBC) ha “sbagliato” nella sua non-relazione del massacro della famiglia Fogel, compiuto da terroristi arabi, nella comunità ebraica di Itamar. Il direttore generale uscente dell’emittente lo ha ammesso nel corso di un’audizione in commissione parlamentare.

Mark Thompson della BBC ha accettato il 19 giugno di essere interrogato da un membro conservatore del parlamento, Louise Mensch, riferisce il London Jewish Chronicle.

Lamentando la copertura insufficiente dell’evento nei programmi radiofonici e televisivi della BBC, il giornale ha riferito che Mensch ha detto, “ho scoperto solo dopo l’evento, da un blog americano, chiamato ‘Ebrei morti non è una novità,’ e più mi ci sono addentrato, più sono rimasto scioccato “. “C’era la sensazione che alla BBC semplicemente non importasse e che se fosse stato un “colono” ad aver aperto la casa di una famiglia palestinese, tagliato la gola dei loro figli, la BBC se ne sarebbe interessata” ha affermato Mensch .

Thompson ha risposto che la storia si è verificata durante un “periodo di notizie molto pressanti”, tra cui i combattimenti in Libia e lo tsunami in Giappone e che “i redattori erano molto sotto pressione”. “Detto questo, fu certamente un’atrocità che avrebbe dovuto essere coperta in tutti i nostri notiziari di quel giorno”, ha aggiunto.

Mensch si è detto soddisfatto della risposta di Thompson. “Sono molto soddisfatto della sua franca ammissione,” ha detto. “Ha capito come questo avesse colpito la comunità ebraica.

Advertisements
2 commenti
  1. Thank you for sharing your thoughts. I really appreciate your efforts and I am waiting for your further write ups thank
    you once again.

  2. This is really interesting, You are an overly skilled blogger.
    I have joined your rss feed and look forward to in search of
    extra of your excellent post. Additionally, I’ve shared your web site in my social networks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: