Skip to content

Occhio alle caramelle sioniste!

maggio 22, 2012

Non c’è fine al peggio! La mente criminale riesce a varcare confini impensabili di perfidia! Eravamo già stati abbondantemente edotti in merito agli animali al servizio del Mossad (comprese le zanzare trans-geniche), ma questo supera la nostra fantasia più sfrenata!

 

Le forze palestinesi hanno lanciato un allarme in merito alla vendita di caramelle, incartate con imballaggi scritti in ebraico! nel campo profughi palestinesi in Libano, Ain El Hilwah. Il comitato palestinese  per il monitoraggio del campo, ha ordinato alle forze di sicurezza di confiscare le caramelle, centinaia di sacchi di grandi dimensioni. Le caramelle erano riuscite ad  entrare nel campo perché subdolamente mascherate da siriane o turche, mentre in realtà altro non erano che caramelle ebree!!!

La polizia palestinese sta ora indagando su come sia stato possibile alle caramelle sioniste entrare nel campo. Il proprietario del negozio sta collaborando all’inchiesta. Il capo delle forze di sicurezza del campo, il colonnello Ahmad Nasr, ha detto che la maggior parte delle caramelle è stato (ovviamente, aggiungiamo!) distrutto, tranne una piccola parte, conservata per fungere da dimostrazione e ammonimento. “Questi beni, se venduti nei nostri mercati, sosterranno l’economia israeliana, e noi lottiamo contro Israele in tutti i campi“, ha detto Nasr.

(Grazie a Informazione Corretta per la segnalazione)

Annunci

From → pallywood

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: